Giornata Nazionale DCA “Fiocchetto Lilla”

Centro Regionale per la Cura dei Disturbi dell'Alimentazione e del Peso di Chiaromonte - Azienda Sanitaria Locale di Potenza

 

FIOCCHETTO LILLA

Il Centro DCA di Chiaromonte ha aderito dall’anno 2015 alla “Giornata Nazionale di sensibilizzazione sui disturbi dell’alimentazione del Fiocchetto Lilla, che nasce con lo scopo di sensibilizzare, attraverso le testimonianze di persone che hanno vissuto la malattia in prima persona, l’opinione pubblica a tali problematiche.

L’iniziativa parte da un padre, il Signor Stefano Tavilla, che a Marzo del 2011, in seguito alla morte della propria figlia di 17 anni, affetta da Bulimia Nervosa, crea la Giornata Nazionale del “Fiocchetto Lilla”, simbolo della fragilità di questa condizione. “Non può, non deve capitare ad altri. La morte di mia figlia deve servire a tutte le persone e le famiglie che vivono un dramma di questo genere. Il dramma di vedere chi ami che piano piano si spegne, non ride più, non mangia o vomita. Non accetta di farsi curare e a te resta la sensazione di non aver fatto abbastanza.” racconta Tavilla, tra l’altro Presidente dell’Associazione “Mi nutro di vita”. L’età d’esordio di un D.A. si sta abbassando (8 anni per anoressia nervosa) e coinvolge sempre più maschi. In questa ottica è importante la prevenzione e la diagnosi precoce attraverso l’individuazione dei primi segnali di queste patologie.